Meeting  11 - 13   Giugno  2004 Messina

Il Primo Meeting della nostra Associazione, tenutosi a Messina nei giorni 11, 12 e 13 Giugno , si è svolto all’insegna dell’amicizia.- L’assenza di alcuni soci ( per giustificabili motivi) è stata da noi tutti sentita e nello stesso tempo la presenza di nuovi è stata graditissima. Ornella ci ha “condotto per mano” nella visita al Museo del Duomo, illustrandoci con competenza le svariate opere ivi esposte. La visita al Parco “Orcinus Orca” è stata interessante anche in quanto sono stati proiettati, esclusivamente per noi, dei documentari di vita sottomarina, realizzati in bianco e nero, negli anni 50 sia da amatori che da professionisti. Quelli sulla mattanza del tonno e la pesca al pesce spada sono stati veri e propri tuffi in un passato che nessuno di noi ha vissuto ma che ci ha arricchito di consapevolezze sulla vita dei pescatori siciliani di quel tempo. Nei tre giorni, ogni sera dedicavamo, come giusto, il necessario tempo a discutere del futuro di Sikelia, ed approvate le modifiche statutarie per come all’ordine del giorno divulgato tramite il sito nei trenta giorni antecedenti la data di svolgimento del Meeting (Congresso).Voluto, ideato ed impeccabilmente organizzato dalla nostra Vice Presidente, Antonietta Mazzola, il Meeting si è dimostrato essere l’atto finale della Costituzione della nostra Associazione, la pietra miliare da cui partire per intraprendere il cammino associativo.

La mia Sikelia

(A.Mazzola)

....dire "la mia Sikelia".... significa un voler esprimere la mia partecipazione emotivo-affettiva ad un'idea nata qualche anno fa dalla mente vulcanica di Enzo Campisi, persona che ha nel suo codice genetico le più raffinate caratteristiche di capo carismatico e che riesce a "contagiare" positivamente e propositivamente coloro i quali, per le più svariate motivazioni , cercano qualcosa di alternativo che possa dar loro la possibilità di esprimere ciò che la quotidianità della vita, per ovvi motivi, spesso non consente di fare.

Sono peraltro fermamente convinta, che ogni forma di gregarismo, col presupposto di una attenta selezione degli elementi che compongono il gruppo e, quindi, legati da interessi comuni, sia sempre una crescita, un arricchimento, una quotidiana scoperta di contenuti umani, di brani di vita oltre che di cultura in senso lato e non ultima, la scoperta anche di sè stessi, delle proprie capacità di adattamento sociale, umano e culturale.

Quando, finalmente, si è potuto dare il via alla preparazione dell'incontro, mi son sentita pervasa da una grande voglia di fare, di organizzare al meglio delle mie capacità qualcosa che potesse far vivere nel migliore dei climi coloro i quali sarebbero intervenuti, sacrificando magari altri loro impegni, alla riunione che si sarebbe tenuta a Messina.

Mi sono attivata con il massimo di un ritrovato entusiasmo e già questo per me è stato motivo di grande benessere. E' stato tutto facile, com'è facile ciò che si vuole con convinzione. Nei miei intenti c'era anche la precisa volontà di comunicare due messaggi che ritengo essenziali , primo fra i quali quello di voler far sì che il filo conduttore, l'humus di cui si alimenti la nostra Associazione sia l’ AMICIZIA, quella vera, leale, scevra da malintesi di sorta; e la FATTIVITA’ nel senso di proporre, favorire ed incoraggiare iniziative culturali affiancate a momenti conviviali che possano dare opportunità di crescita ed arricchimento personale.

Devo dire che ho notato con enorme piacere che gli amici che hanno partecipato a questo incontro, pregiandomi della loro presenza, hanno mostrato grande interesse per gli aspetti culturali, coinvolgimento nei momenti ludici e dialogici, grande capacità di socializzazione e potenzialità affettiva che ha accomunato il loro benessere al mio.

In tutto ciò mi sono avvalsa del supporto di persone pregevoli che fanno parte della mia vita alle quali non smetterò mai di esprimere la mia gratitudine per il fatto che esistono, che mi sono accanto nel migliore dei modi e che per me costituiscono, non solo importanti riferimenti affettivi, ma fanno anche da stimolo, da supporto, da fonte sempre ricca da cui attingo.

Un grazie a tutti quindi, un grazie vero, sentito, anche a chi avrebbe voluto essere dei nostri ma per reali problemi non ha potuto ed un augurio a tutti noi che la nostra Sikelia cresca nel migliore dei modi e che si arricchisca di elementi di spessore umano e culturale, cosa che abbiamo già avuto la fortuna di poter apprezzare attraverso le nuove pregevoli aquisizioni.

Antonietta

un abbraccio a tutti ed un arrivederci a prestissimo ......

Il Meeting di Messina......

visto da Lidia

Malgrado stanchissima e dolorante, per via del piede ( che mi ha dato la possibilita' di farmi coccolare da Voi ) sento il bisogno di commentare, secondo il mio punto di vista, il nostro ''incontro''

Sono certa di avere la vostra incondizionata approvazione, se il mio PRIMO pensiero va alla nostra impareggiabile OSPITE, che ci ha deliziati con la sua graziosa immagine e con lo scenario suggestivo che si gode dalla sua ''magione'' che, in toto, rispecchia l'eleganza, la raffinatezza, il buon gusto di Antonietta e Michele.

Grazie, Antonietta, ci hai regalato dei ''momenti preziosi'' che non scorderemo facilmente

.. un grazie sentito, anche, al nostro Presidente che, con altrettanta meticolsita' e disponibilita', ha curato la parte amministrativa e propositiva del Meeting

Sono stata bene con voi tutti...     che mi avete ''accolta'' con grande gentilezza

E... siccome la mia attenzione va sempre, in primis, alle persone, ....vorrei, con poche parole, esprimere le mie prime ''percezioni'' sui miei nuovi amici :

Antonietta

intelligente,umana,  sensibile, forte, generosa.

             Michele                     di elevato spessore, classe e ottimo cantante

Nicola e Sara

simpatici, estroversi , molto socievoli.

Tanina

introversa, apparentemente aggressiva,ma...tanto, tanto sensibile e umana.

Enzo e Giusy

ricchi di umanità, di comprensione e...di amicizia.

Spartaco e Carmela

riservati, garbati...molto signorili

La piccola Demetra semplicemente deliziosa

Anna

disponibile verso tutti, modesta oltre misura

Enzo

vulcanico, creativo, eclettico, disponibilissimo

       Un pensiero particolare a                              Ornella                   che mi ha conquistata, con la sua dolcezza, finezza, ipersensibilita'

Il Segretario ed il Presidente attuali,  insieme, formano il duo che ogni associazione ci invidierà, sanno operare nell’interesse di tutti i soci, sono la garanzia di una armonia che vogliamo esista sempre fra noi, e come dicevano la sera dell’Assemblea....”le regole sono certezza di leale convivenza”.

Sono stati pochi giorni, ma intensi:   si sono alternati momenti di piacevole allegria, di riflessione a commento delle poesie lette da Peppe, di intima colloquialita' nel gazebo di Antonietta, di....''piacere '' artistico nell'ammirare le opere d'arte del Museo , garbatamente ed esaurientemente illustrate da Ornella.

Lascio a Enzo e.....agli altri il Commento attraverso le immagini che, sicuramente, piu' delle mie parole, sapranno fissare, ricordarci e farci rivivere questo felice momento di ''amichevole aggregazione''.

A me non rimane che rinnovarvi il mio sentito ringraziamento per quanto di simpatia, gentilezza e disponibilta' mi avete offerto.    Grazie e...al prossimo MEETING

Lidia

Pillole di Sicilia

Sikelia

[Sikelia] [ACCESSO] [Pillole di Sicilia] [SIKELIA] [OFF Line]